электронная
54
печатная A5
237
18+
Sesso di gruppo

Бесплатный фрагмент - Sesso di gruppo

Spogliarsi gioco


Объем:
19 стр.
Возрастное ограничение:
18+
ISBN:
978-5-4485-9872-2
электронная
от 54
печатная A5
от 237

18+

Книга предназначена
для читателей старше 18 лет

padrona

Qualche tempo fa ho avuto la mia azienda. Eravamo impegnati nel piccolo commercio all’ingrosso. La ditta affittò un ufficio, due stanze, una piccola cucina e un bagno. In ufficio, a parte me, c’erano altre persone che lavoravano. Uno di loro era Lida, la mia amante. In generale, Lida era sposata. Ma in qualche modo è successo che abbiamo subito provato simpatia l’uno per l’altro.

Lida era una bionda e un po ““nel corpo”. Le sue forme lussureggianti mi sono subito piaciute. Volto piacevole, figura super-attraente, cos’altro ti serve per il sesso? Non si può dire che Lida mi abbia donato subito. C’erano segni di attenzione, corteggiamento, punti di vista significativi… E un giorno accadde. Proprio in ufficio, sul posto di lavoro.

Siamo rimasti sempre più vicini a Lida dopo il lavoro. Costantemente c’erano alcuni casi. Una sera, quando il personale era già partito, Lida si sedette alla sua scrivania e controllò i rapporti. Mi avvicinai a lei, chinai e guardai anche loro. In questo giorno, Lida entrò in una camicia con una scollatura grande. Quindi, fingendo di studiare documenti, in effetti, fissai il suo seno. Due grandi colline bianche hanno completamente assorbito la mia natura. Per sentirmi più a mio agio, misi la mano sul retro della sedia di Luda, toccandole leggermente la schiena con il pollice. A poco a poco, in qualche modo, la mia mano scivolò completamente su di lei sulla schiena. Non sembrava aver notato questo. Cominciai ad accarezzare dolcemente Lida, muovendomi al piano di sopra, al suo gentile collo. La mia faccia si avvicinò ai suoi capelli e sentii l’odore esilarante del dolce profumo. Le toccò la guancia sulla fronte. Lida chiuse gli occhi. Ho baciato questa bella faccia con baci. E poi le nostre labbra si sono incontrate.

Ci siamo fusi in un lungo bacio. Qualche tempo è passato. La posa era scomoda per entrambi. Ho dato a Lida una leggera spinta per alzarmi. Si alzò dalla sedia. Quindi è stato molto più facile baciare. Le mie mani abbracciarono il corpo di Lida e lo accarezzarono. Qui un braccio cadde in vita, più lontano dalla coscia. Desideravo ardentemente raggiungere il suo corpo nudo. La sua mano affondò più in basso e si arrampicò sotto la gonna. Ma sotto di lei c’erano ancora i collant. Le curve intime del bellissimo corpo femminile mi eccitavano tremendamente. E ho proseguito.

Ecco la mia mano penetrata sotto collant e mutandine. La coscia e il culo Lida erano lisci, elastici e freddi. Con l’altra mano, le ho sbottonato la camicetta e sono salita sotto il reggiseno. Non era meno ammirevole. I seni grandi, piacevoli al tatto, i capezzoli forti, possono far impazzire ogni uomo. Ho sbottonato tutti i bottoni della camicetta di Lida, l’ho liberata dal reggiseno. Poi si chinò e cominciò a baciare il suo fascino. La lingua e le labbra succhiavano i capezzoli. Le mani leggermente schiacciate e accarezzarono il sisi ampio ed elastico bianco. Lida, come segno di gratitudine, mi ha messo le mani sulla testa e le ha gentilmente toccato i capelli con le dita. Dopo un po ‘ho sentito che era ora di andare avanti.

Addome femminile bianco, morbido, liscio. Lo bacio e respiro il profumo del corpo in fiore di una femmina sana, affamata di sesso e affetto. Allora la mia strada è bloccata da una gonna. Trovo i fermagli, li sbottono. La gonna cade, rivelando i collant con le mutandine leggermente abbassate dai fianchi. Li audacemente li abbasso con lussuria. Eccolo, il posto più invitante! Metto la faccia sull’inguine di Lida. I suoi feromoni mi girano la testa, il sangue colpisce le tempie, sono tutto un desiderio solido. Con il linguaggio cerco l’Alloggio, cerco di esplorarlo. Ma la posa di Lida mi ostacola. Sta in piedi appoggiata al tavolo. Le gambe non lasciano cadere il collant a metà. Le tolgo completamente con le mutandine dai piedi di Lida, spingendole le gambe a pezzi con le mani. La lingua continua. C'è più spazio per lo spazio qui. Mi sento come se fosse una donna. Si aggrappò ai miei capelli, il suo respiro interrotto.

Poi ho messo Lida sul tavolo. Se si sdraia sulla schiena, avrò pieno accesso al suo posto principale. Quindi lei lo fa. Inserisco la lingua nella vagina. Lida in estasi. Cominciò a gemere. Le mie carezze sono instancabili. Voglio così questa donna! Il mio membro è stato a lungo in posizione di combattimento. Mi alzo a tutta altezza, mi sbottono i pantaloni e li porto nella fossa di Lida. Ma è un po ‘alto. Incapace di rompere con l’obiettivo caro, metto le mie dita nella vagina della donna. Il primo, poi due, poi tre. Il buco di Lida è tutto in un liquido. Anche, vuole. Così ci ho messo tutta la mano. Lida geme a voce piena. “Girati,” le sussurro. Lida con il mio aiuto si alza dal tavolo e cade su di lui con lo stomaco, lasciando dietro di me uno spazio pieno. Non mi intrufolo nella sua caverna come membro. Le mani tengono saldamente i fianchi, il pene viene inserito con forza e bruscamente e inserito in lei, la mia donna, in questa bomba del sesso. La tensione e il desiderio si fanno sentire e io finisco velocemente. Riesco a tirare fuori un membro all’ultimo momento ea innaffiare abbondantemente lo sperma con il culo liscio e bianco di Lida.

Бесплатный фрагмент закончился.
Купите книгу, чтобы продолжить чтение.
электронная
от 54
печатная A5
от 237