электронная
356
печатная A5
449
18+
Agenzia Amur

Бесплатный фрагмент - Agenzia Amur

1 dozzina di storie


Объем:
139 стр.
Возрастное ограничение:
18+
ISBN:
978-5-4490-9268-7
электронная
от 356
печатная A5
от 449

18+

Книга предназначена
для читателей старше 18 лет

Agenzia Amur

Il primo caso

Una volta ho deciso di iniziare la mia attività e ho aperto la “Agenzia Amur, gli affari amanti”. Ho tolto un piccolo ufficio, pubblicato annunci. Una settimana dopo ho avuto il mio primo cliente. Il suo nome era Vladimir. La sua richiesta era insolita. Anche se ora, all’inizio della mia attività, tutte le richieste dei clienti erano inaspettate. Una volta che Vladimir era in sella ad un autobus, un autobus cittadino ordinario. E accanto a lui era una ragazza. Gli piaceva immediatamente. Voleva parlare con lei, ma non poteva, era imbarazzato. Poi dovette partire, e la ragazza proseguì. E ora Vladimir vuole trovarla, a quanto pare, qui l’amore a prima vista. È tutto questo? Questo è tutto. Ha detto: “Oleg, prendi questa attività?” Ho risposto: “Devi pensarci. Facciamo questo. Ti darò una risposta scritta domani (via Internet)”. Su quello e partito. Quello che non ho immediatamente d’accordo è stato il mio approccio giusto per i clienti. È necessario sopportare una pausa e, come si dice, per farsi un prezzo. E in secondo luogo, dovevi solo pensare se potessi davvero aiutarlo.

Dopo aver pensato duramente, il giorno dopo ho inviato al cliente una e-mail con il seguente contenuto: “Caro Vladimir! Prenderò il tuo caso. I miei termini sono i seguenti. Si paga per il tempo che ho passato, le relazioni scritte verranno fornite periodicamente. Inoltre, le spese sostenute da me di spese di rappresentanza, fiori, bollette da caffè, ecc saranno inclusi nel disegno di legge. Se tutto va bene, posso trovare una ragazza e prepararla per l’incontro per accettare l’offerta della mano e del cuore alla prima data, poi mi pagherai l’importo … — E ho stampato un numero con un sacco di zeri. — Il termine del nostro contratto è di 1 mese. Se sei d’accordo, fatemi sapere. Vostra fedeltà, ecc. “La risposta è arrivata a sorpresa in fretta, ha convenuto.

Prima di tutto, abbiamo dovuto elaborare un piano d’azione. Potrei trovare un pezzo di kopeck solo in un caso, se fosse la sua linea di autobus regolari. Ho guardato il sentiero del bus. Dopo aver lasciato il mio cliente, ha superato altre 3 fermate all’anello. Quindi ho dovuto fotografare tutte le ragazze che uscivano dall’autobus, sotto la descrizione, a intervalli di un’ora o due dal momento in cui Vladimir stava guidando. A tutte e tre le fermate davanti all’anello. L’ho fatto. Immagini di più o meno simili (per descrizione) di giovani donne che ho inviato al cliente. E, oh, un miracolo! In uno di loro ha riconosciuto il suo sconosciuto. Era più facile agire ulteriormente. Il giorno successivo ho seguito il percorso dell’oggetto e si è scoperto che lavora come cameriera in un bar e va a lavorare. Era necessario conoscersi meglio. Sono andato al caffè come visitatore, mi sono seduto al tavolo presunto per il servizio della mia cameriera e ho aperto il menu. Si avvicinò. Sul badge è stato scritto: “Vic”. “Vika,” mi sono presentato e le ho dato il mio biglietto da visita, “ho una conversazione serio per te”. — “Su argomento?” — “Stai cercando un uomo. Ti ha piaciuto e mi ha assunto per trovarti. “Era confusa: “Un uomo interessante?” “Sì.” Vika ha promesso di venire al mio ufficio il giorno dopo. Nel caso in cui ho preso il suo telefono. Dopo aver bevuto una tazza di caffè, mi inchinai.

Vika è arrivata all’ora stabilita. Le porsi un grande mazzo di rose: “Questo è dal nostro cliente. Il suo nome è Vladimir e, a proposito, la sua foto. Puoi prenderlo da solo”. Ci siamo seduti e abbiamo parlato. Ho detto a Vika che era un buon uomo Vladimir. “Adesso, dimmi cosa vuoi, cosa fai, come trascorri il tuo tempo libero”. Vika cominciò a raccontare. Niente di eccezionale. La persona media, una donna, una ragazza, è piacevole sul suo volto. Una figurina è anche nulla. Come posso prepararla per un incontro con Vladimir? Che cosa può mettere una donna a lei? Fiori, dolci, doni, corteggiamenti, complimenti… Ma io non sono Vladimir. E elaborare un contratto. Ho preso Vika al teatro. Ci è piaciuto il gioco sia. Ho detto che Volodya è anche un teatro. Durante l’intervallo abbiamo bevuto il tè con panini e caviale. Ci è piaciuto entrambi caviale. Dove altro andare? Accidentalmente si è scoperto che entrambi amiamo l’operetta. E ci siamo andati. Classici, Imre Kalman, Viola di Mormartra, Super! Vika sempre più mi è piaciuto. Insieme eravamo facili e divertenti. Ho già cominciato a pensare, piuttosto che cercare di scoprire le preferenze di Vicki a letto. Non sarà una violazione del contratto? Nel film, Vika ha messo la mano nel mio. Per resistere ai sentimenti è diventato sempre più difficile. Rapporti sulle nostre riunioni che ho inviato periodicamente al cliente.

Un giorno, in corrispondenza, ha chiesto Vladimir e come ha trattato altri uomini, è moralmente stabile. E ‘stata una possibilità (come risposta ai miei desideri da qualche parte sopra) e ho deciso di controllare questo problema in modo completo. Ho ordinato una camera d’albergo e un tavolo al piano inferiore del ristorante. Vika e io avevamo una buona cena, abbiamo bevuto un delizioso vino. “Vuoi andare al piano di sopra, ho preso qui il numero?” — “Vuoi dormire con me?” — “Sì.” — “Ma che dire del cliente?” — “Mi ha chiesto di controllare la stabilità morale”. “Beh, andiamo, controlla.” Siamo andati in camera. Nel mezzo della sua sola stanza era un grande letto. Su di essa, abbiamo trascorso tutta la notte. E abbiamo iniziato con una doccia. Ci siamo arrampicati in entrambi e ci siamo aiutati a lavare e pulirsi via. Poi Vika la posò sul letto e sparse le braccia e le gambe. “Vieni da me, ispettore.” Vika aveva una figura sottile, ma fianchi moderatamente larghi e petto pieno. Dal sole estivo il suo corpo era scuro, solo due strisce bianche attraversarono il corpo scuro, sottolineando l’abbronzatura. I capelli bruni del Vicky si addensavano sulle spalle, i suoi occhi scuri sembravano umidi e invitanti. Mi piegai e bacio il suo corpo. Ha odore di sole e freschezza. Ho baciato due colli pieni ed elastici con uva. Vinogradinki Ho schiacciato le mie labbra e ho picchiato la mia lingua. Dalle colline sono sceso alla valle. Poi anche più in basso, nella gola. Il flusso ha dovuto scorrere nella gola. E ho cominciato a cercarlo con la mia lingua. Vika cominciò a preoccuparsi. Il mio desiderio e l’eccitazione sono stati trasmessi a lei. Ha gemito e avvolto le mani intorno alla mia testa. Poi abbiamo baciato le labbra con un lungo e infinito bacio. I nostri corpi erano intrecciati in forti abbracci e qualcosa accadde che avrebbe dovuto accadere. La nave entrò nel porto. E cominciava il rotolamento. E poi una vera tempesta. Poi il fulmine colpì, il tuono ruggì e venne… pieno di calma. Ci siamo posti accanto all’altro senza vestiti, tenendo le mani, un uomo e una donna, che hanno adempiuto il loro vero destino.

“Olezhek, mi porti al tuo lavoro.”

“Da chi?”

“Sarò tuo assistente.”

— E se Vladimir non vuole che tu lavori?

“Cosa vuoi dire, non vuoi?” Io non sono il suo schiavo. Inoltre, se abbiamo rapporti con lui, una grande domanda.

“Ma in realtà, secondo le condizioni del contratto, dovrai dirgli” sì “alla prima data.

— Come è un “sì”?

“Be”, come ti piace lui e tutto questo.”

“Non dovrei dormire con lui?”

— Non credo. Soprattutto in una volta.

E le ho detto tutte le condizioni del contratto. Vika disse: “Allora faccio un contratto con te. Se mi porti a lavorare, dico Vladimir “sì”. Tenendo presente che mi è piaciuto. E poi vedremo. “Ho detto: “Se non dici di sì, non avrò niente da pagare, perché Vladimir è il mio primo cliente”. Su questo e deciso. A Vladimir ho scritto che Victoria è moralmente stabile (proprio come una roccia). La mia coscienza non mi ha tormentato per qualche motivo. Così ho elaborato il mio primo contratto e ho ottenuto un assistente. Vika ha detto “sì” alla prima data. Ha incontrato Vladimir, poi meno spesso, e poi non lo so, ero a disagio chiedendo domande.

Doppio Tradimento

Victoria e io abbiamo passato tempo in ufficio in attesa del cliente. Ho guardato attraverso gli annunci su Internet, ha chiamato (chiamate fredde) ai potenziali consumatori dei nostri servizi. Abbiamo bevuto caffè per caffè, abbiamo picchiato, poi abbiamo lavorato di nuovo. Non c’era da affrettarsi, stavamo aspettando nuove attività. Infine, il cliente è venuto. Un uomo di mezza età, ben vestito, sicuro di sé. Si sedette in una poltrona, scioglieva il nodo della cravatta, rifiutò il caffè (probabilmente non si fidava della sua qualità). Ecco la sua storia. Sua moglie, Lida, è leggermente più giovane di suo marito. Sono sposati per più di 10 anni, non ci sono figli. Lida è un insegnante, maestro, con una buona esperienza. Improvvisamente, di recente, meno di un anno fa, ha lasciato la scuola e è andato a lavorare nelle vendite. Vende alcuni cosmetici costosi. Lavora ora un po”, più volte alla settimana per mezz’ora va in ufficio. Ma ora guadagna molto. — “Penso che abbia un amante, va a lui invece che al lavoro”. “Come spesso tu e tua moglie fai sesso?” Chiediamo. — “Che cosa importa?” — “Ha”. “Beh, abbiamo già una lunga storia di vita coniugale. E non siamo entrambi molto giovani. Uno, due al mese. “Abbiamo accettato che domani gli invierò una e-mail, se accettiamo di occuparci di questa questione e di quanto costa il costo dei servizi. “Beh, cosa ne pensi di questo caso?” Chiesi a Vika. “È ancora un bug, probabilmente camminando da sua moglie”. Il cliente, Boris Lvovich, ha accettato i nostri termini e abbiamo iniziato a lavorare.

Ho preso la mia macchina fotografica di marca Kodak, che era terribilmente orgogliosa e continuava a guardare. Per 4 giorni Lida 2 volte è andato in taxi per l’ufficio. L’ufficio era in un edificio solido ed era arrivato il momento di visitarlo. Sicurezza all’ingresso, mi sono presentato come inquilino potenziale e sono stato accompagnato al direttore. Dopo aver ricevuto da lui varie varianti dei locali proposti, ho detto che lo penserò e domanderò domani o dopodomani. E ho chiesto di ordinare passa per me e per la mia assistente. Successivamente doveva aspettare l’uccello nella gabbia. Victoria guardò l’ingresso della casa di Lida, non ero lontana dal suo ufficio. Il primo giorno è stato sprecato. Al secondo, nel pomeriggio, Lida lasciò la casa e prese un taxi. Il mio assistente mi ha telefonato immediatamente e sono andato in ufficio. Entrando, ho attraversato la sicurezza (sul passaggio ordinato) e ho cominciato a vagare accanto agli ascensori. Qui è venuto il mio oggetto. Era una grande bionda interessante. Lida si avvicinò, premendo il pulsante di chiamata. Mi alzai e mi avvicinai. Una delle cabine si aprì. Io, come gentiluomo, ho perso la signora e l’ho seguito. La donna premeva il bottone al settimo piano, fingevo che ero lì. Al sedicesimo piano, Lida entrò nella porta sopra la quale appendeva un segno “Studio Tax Video”. Ho deciso di aspettare 15 minuti, non ho avuto alcun piano. Se c’è qualcosa, dico, dicono, era sbagliato. Non avevo paura di illuminare, Lida mi vidi già nell’ascensore.

In 20 minuti sono entrato nella porta dello Studio. Un uomo all’ingresso (a giudicare dal suo aspetto, la guardia) mi ha chiesto: “Sei un attore o un tiro? Anche se quello che sto chiedendo, "- e indicò il Kodak professionista che mi appoggiava sul collo. “Ha convenuto Arthur Victorovich?” Chiese la Guardia. “Sì,” ho mentito. In una grande stanza vicino al muro c’era un tiro. Sullo sfondo di un manifesto pubblicitario allungato Lida si trovava in piedi con un’altra donna e pose. Entrambi erano vestiti con un kimono e mostravano dei trucchi. Anche il partner di Lida era una bionda, ma più bassa e più seducente. Ho girato una grande macchina fotografica, diversi fotografi hanno lavorato. Mi sono unito a loro. Sul poster per le donne è stato scritto: “Blonde-karateka”, e sotto: “Studio Taks-Video”. La scena è stata girata, l’apparecchiatura ha cominciato a essere spostato al centro della sala. C’era un grande letto. Lida saliva nuda a lei, uomini nudo si avvicinano al letto. Mio Dio! È un film porno! Gli attori hanno cominciato a lavorare. E spariamo. Queste sono le immagini! Boris Lvovich avrà un attacco cardiaco. Gli attori hanno lavorato nel giusto ritmo, professionalmente, allestendo al massimo. Una Lida sul letto e 5 uomini da fianchi diversi. Gli attori che hanno risolto la risorsa hanno lasciato il palco. Questo è effettivamente terminato l’ultimo. A questo punto, ero al letto, portato via tiro. Le foto erano già sufficienti per il cliente, ma per qualche motivo ho scattato le foto e li ho girati. Come vero professionista. Vedendo che gli attori hanno già lavorato, e sono in piedi accanto al letto, Lida ha deciso di non fermare le riprese e ha cominciato a sbottonare i miei pantaloni. L’equipaggio non sembrava mente. Ho passato al ruolo di un attore, ma ho continuato allo stesso tempo a sparare. Le foto (ei video) erano molto naturalistici. Lida era anche un pro, e così ho presto sviluppato la mia risorsa. C’erano applausi, mi sono affrettato a ritirarsi…

La mattina successiva in ufficio abbiamo incontrato Vika. — “Dove eri ieri, perché non sei venuto?” — “Sono stato al tiro di ieri e, a proposito, ti ho visto, hai lavorato con entusiasmo”. Ho arrossito: “Ma non ti ho visti lì.” “Troppo occupato”. Beh, abbiamo bisogno di incontrare il cliente, presentarlo con una relazione e i risultati di foto e video. Ma qualcosa mi imbarazzo di tutto questo. È stata la partecipazione di Lida alla ripresa di un tradimento pornografico? È solo un tale lavoro. Niente di meglio e niente di peggio di altri. Naturalmente, il cliente deve pagare le nostre fatiche, ma… forse Lida pagherà di più? E sarà etica? No, non lo è. Qui è necessario pensare. Dopo la riflessione ho deciso di non rompere i termini del contratto e di inviare tutti i materiali al cliente. Presto il denaro proveniva da lui. Poi il film porno “Blondes-karateka” è apparso su Internet, ho guardato e aspettavo che venisse fuori. Il film si è rivelato interessante, con la mia partecipazione. Il fatto che il mio viso colpì la cornice, non ero particolarmente sconvolta. Al contrario, mi è sembrato che ho compiuto il mio ruolo con dignità. Ma il più interessante non è stato. Sono rimasto scioccato di aver agito in esso… Vika. La ripresa del film era, si scopre, anche il bagno, dove l’operatore girò un secondo karatek. Non c’erano altri attori. Cioè, l’operatore stava girando una bionda nuda e parte di se stesso. Nel mezzo delle riprese Vika entrò nel bagno. Senza pensare a lungo, si inginocchiò con un karateka e attirò l’operatore con quello a sua volta. Mi stupì la depravazione del mio collaboratore, ma lei disse la sua versione: “Sono venuto allo studio, come abbiamo concordato. Dalla soglia, ho visto un’immagine mozzafiato e il gestore (o guardia) mi ha ordinato di andare rapidamente in bagno. Sono andato lì e speravo di prendere il mio respiro. Ma non era qui. Anche in bagno stavano sparando. L’operatore mi ha immediatamente detto di andare in ginocchio e fare quello che ha fatto la donna nuda. Sono stato così confuso che ho compiuto il suo comando e ho partecipato al tiro fino alla fine”.

Presto, è venuta nel nostro ufficio… Lida. Sembrava stanca e frustrata. “Forse tu mi condanna per quello che faccio. Ma non voglio scusarmi. Sto filmando il porno seriamente e seriamente. Per lungo tempo ero impegnato in attività didattiche. E solo di recente ho capito che questo non è mio. Ma per agire nei film porno, questo è il mio. E io lavoro là porta sia piacere e soddisfazione, anche se suona dal lato è andato. E soldi. All’inizio il mio marito mi teneva, ero in posizione di schiavo domestico. E ora mi basta, ora siamo partner uguali. E per me è importante. Vedete, come casalinga e un insegnante non sono interessato a lui, ha sempre avuto connessioni sul lato. E ora la nostra vita personale e sessuale ha diversificato, diventato più ricco e saturato. Dopo aver ricevuto “prove compromettive” su di me, Boris era furioso. I miei argomenti non ha ascoltato. Mentre viviamo separatamente. Ma, credo, questa sia una decisione sbagliata. Il nostro matrimonio non sopravvive, è appena iniziato, per così dire, fiorirsi. E questo è quello che ho pensato. Al 99% sono sicuro che abbia una padrona. Se mi aiuti a convincerlo di questo, avremo uguali possibilità. E poi possiamo perdonarci e avviare il nostro rapporto fin dall’inizio. Allora ho perdonato tutto il suo tradimento. E ho visto il tuo indirizzo in questi documenti “compromessi”. Lida e io siamo d’accordo e abbiamo cominciato a cercare l’amante di Boris Lvovich. Se Lida mi ha riconosciuto dopo queste riprese, ancora non capisco.

La sorveglianza per Boris Lvovich non ha ancora dato risultati. Ha condotto uno stile di vita molto misurato. Casa, lavoro, casa. Non c’erano donne vicino a lui. E se provate a prenderlo “sull’esca”. Ma come, perché lui conosce Vika in persona? Ma anche questo può essere utilizzato. Una riunione occasionale o occasione premurosa? No, è meglio non fidarsi del destino. E se invitare Boris al nostro ufficio? Si suppone che ci siano alcune informazioni importanti che possono essere trasmesse solo alla riunione. E c’è qualcosa da pensare…

Lo abbiamo fatto. Abbiamo accettato il tempo della riunione, abbiamo messo le telecamere e abbiamo aspettato. Vika indossava una gonna corta e una camicetta con una profonda scollatura. Mi sono nascosto in una stanza sorda senza una finestra, come un armadio. Attraverso il buco della serratura ho potuto vedere un “campo di azione” e anche qualcosa è stato sentito. Boris arrivò circa un’ora dopo. Vika gli disse che avrei dovuto venire, ma adesso che si stava sistemando. Ha offerto caffè e cognac all’ospite, ma ha rifiutato tutto. Victoria cercò di parlare: “Non sei così fretta?” “Sì, sono in fretta”. “Beh, aspetta un po”. Quindi non vuoi brandy? E lo bevo oggi, ma non posso farlo senza la compagnia. Si sedette di fronte al cliente e gettò la gamba dietro la gamba. Proprio come nel film con Michael Douglas. La sua gonna corta appena coperto le gambe. “Oggi è caldo, non c’è niente da respirare”, Vika prese un sacco di fogli di carta dal tavolo e cominciò a farli sentire con i suoi seni. — E tu sei un uomo così interessante e si è separato da tua moglie (perché ha strappato il divorzio?). E saremmo una buona coppia. Ti piace? “” Sì. " “Sono così caldo, orologio. Ma molto troppo amoroso. Come vedo un uomo interessante, come te, posso immediatamente innamorarmi. E posso indovinare per mano. Mostrami la tua mano, “Vika si alzò e si avvicinò a Boris. Si chinò sul braccio, in modo che la sua grossa cassa quasi scoperta si trovasse direttamente davanti al volto del nostro cliente. Accarezzò il braccio, guardò negli occhi, invitandolo ad ulteriori azioni. Ma non ha fatto niente. “E che tipo di sesso preferisci?” Chiese Victoria direttamente. “Mi piace guardare”. — “Guarda?” — “Sì, guarda, mi eccita”. Vika guardò la mia direzione, ovviamente non sapeva cosa fare. “E dimmi,” ha chiesto Boris inaspettatamente, non hai rapporti sessuali con il capo? “Il mio assistente esitò. Mi sono reso conto che dovrò aderire al gioco. Io (yawning) ho lasciato il mio piccolo armadio, sono andato a Boris e Vika: “Mi dispiace, dormito, tante cose, sai… ho sentito le tue ultime parole. Sì, abbiamo sesso con Vika. Vuoi vederlo? “Boris annuì. Non c’era niente da fare, era necessario fare sesso con un assistente. Inoltre, forse ci pagherà anche questo. Abbiamo scambiato occhiate con Vika e ho cominciato a spogliarla lentamente. Non ha resistito, apparentemente ha anche anticipato l’approccio del premio. Dopo aver preparato Victoria per l’atto, l’ho imparato proprio sul tavolo. Boris ci ha guardati da vicino. All’inizio Vika e io abbiamo giocato, scherzando, e poi i nostri sentimenti si sono svegliati al presente e abbiamo portato le cose a una conclusione vittoriosa. Non avevo tempo per lasciare la mia assistente, quando Boris mi prese subito il posto. Bene, Vikul, lavoro. Le macchine fotografiche, sono sicuro che abbiano girato come dovrebbe. Il contratto era in tasca.

Una settimana dopo, invitai Boris e Lida al nostro ufficio. L’incontro è avvenuto sulla mia iniziativa, il che significa che è gratuito. La coppia seduta accanto all’altro, io sono al tavolo principale, lato Wick. “Voglio conciliarti” dissi. — Comunicare con te, mi sono reso conto che entrambi amate il vostro altra metà e una grande misura a vicenda. Questi cambiamenti non contano, ma questo non è tradimento. Lida per questo lavoro, e Boris siamo tentati. In particolare, è diventato chiaro che la vostra vita sessuale è ora più luminoso e più saturi. Boris piace guardare da bordo campo prima di “attaccare il nemico.” È, Lida, per qualche ragione aveva paura di ammetterlo. E per voi di avere rapporti sessuali con altri uomini, non è un lavoro, è un preludio alla principale, per chiudere l’incontro con il marito. Quindi, in effetti? E si scopre che siete ideali per tutti. Vuoi che tu lo dimostri adesso? Come? È molto semplice. Sono stato proprio qui fare sesso con Lida, e poi passarlo a Boris. Tra coloro che sono qui ora, c’è qualcuno che si oppone a questo? Alza la tua mano. “Nessuno alzò la mano. Era un invito. “Se tutti sono soddisfatti, — ho continuato, — è probabile che l’Agenzia potrebbe contare su una certa qualità.” Ancora silenzio. E il silenzio, come si dice, un segno d’accordo. Mi alzai dalla sedia e la rosa di Lida. Lida è un professionista, è stato piacevole lavorare con lei. Prima sul divano, poi sul tavolo. Sdraiato, in piedi, poi sdraiato di nuovo. Sono andato in una rabbia e mi sono sentito come un vero attore pornografico. Ma Lida (cioè pro) non sarebbe fatemi vagare. Mi porse Vick, e ha preso Boris. Victoria, troppo, sembrava godere “guardare”, perché era già pienamente preparato a contatto con me. E abbiamo acceso… Ci siamo lasciati con i nostri clienti, sia vecchi buoni amici. Questo era il caso di “doppio tradimento”.

Passioni in una casa ricca

La mattina spingevo la porta del mio ufficio con un segno “Agenzia Amur. Affari”. Il mio assistente Vika era seduto al tavolo e stava guardando qualcosa sul computer. Speravo che fosse occupata di affari ufficiali. E abbiamo già avuto molti casi. Le cose stavano andando in salita e pensavo di assumere un secondo assistente. Nei miei sogni, ero seduto in ufficio al telefono e ha dato solo un’indicazione dei loro dipendenti zelanti che amano segugi perlustrato la città, portando Agency (I) sempre più soldi… mi sono seduto nella sua poltrona, ha aperto il suo computer portatile e cominciai a guardare attraverso la posta. Vika e io aspettavamo il cliente, una certa Lilia Vitalievna. “Qual è il nome, Lilia?” Ho pensato. Dall’angolo del mio occhio ho visto che l’assistente “pascolava” sul sito di incontri. Giovane, donna interessante, e con lei tutti gli uomini sfortunati (come lei stessa ha detto di se stessa). Victoria era davvero carina. Spessi capelli bruni, grandi occhi scuri, una buona figura, la rendono molto, molto attraente. Ma sul posto di lavoro, noi “silicio”, senza trucchi e romanzi, solo se su una necessità, ed è a volte viene fuori…

Anche Lilia Vitalyevna è venuto. Victoria ci ha fatto tutto il caffè e abbiamo preparato per ascoltare con attenzione. Ecco cosa ci ha detto. Vive con il marito e la figlia in una grande casa di campagna. La figlia di Yana, uno studente, e suo marito, Anton (Anton Sergeevich), uno specialista immobiliare. Lily stessa è impegnata in attività e, francamente, contiene tutta la famiglia. La sua attività è anche connessa con immobili, ma a differenza del marito, questo è un “business serio”. “Proprio come la nostra, anche la nostra attività sta crescendo”, pensavo. Lily è preoccupata per il destino di sua figlia. È già una sposa per il matrimonio. Ci sono buone opzioni per il matrimonio, si può ottenere con famiglie decenti e benestanti, ma Yana non vuole. Aspettando il suo “principe”. E poi ha aspettato. Lilia Vitalievna prese uno sospiro. Si teneva fiduciosa, sembrava bene e si vestiva molto “decently”. In una parola, sembrava una persona completamente riuscita (donna). E ben curato. Così, ha assunto un operaio, si prende cura del giardino, pulisce la piscina e così via. E si è rivelato un giovane bel ragazzo. Il suo nome è Stepan, è un visitatore, da qualche parte in Ucraina o in Moldavia. E la figlia si innamorò di lui. E l’uno, come speciale, la prende in giro. Passeggia il giardino con il suo torso nudo, sorridendo condiscendente. E perché non dovrebbe sorridere, le ragazze si innamorano di queste alle orecchie. E per Yana, dopo tutto, una fortuna. Capisci? “Vuol dire che tu li desideri separarli,” sciolto”? Ho chiesto. “Be”, sì.” “Perché non lo spari?” “Be”, prima di tutto, è un bravo lavoratore. E in secondo luogo, il fatto che lo sparo non farà nulla. Se vogliono, possono incontrarsi ovunque, non necessariamente a casa”. Là era necessario pensare tutto. E ho fatto la mia mossa “proprietaria”. Ho detto a Lilia Vitalievna che saremo tutti “frantumati” e le metterò i miei pensieri domani.

Il giorno successivo ho fatto un calcolo preliminare delle nostre spese future e lo abbiamo inviato al cliente. Inoltre, ho suggerito lilii Vitalevne a Vika ha vissuto nella sua casa un paio di giorni con il pretesto di ciò che alcuni parenti o colleghi di lavoro. Concordò Lily. Quella sera Vika e io ci siamo trasferiti. La casa era grande e ben tenuta. Ci hanno assegnato due camere al secondo piano, con uno (tra loro) bagno. “È facile usare il bagno,” ci ha detto Lilia Vitalievna. “Quando uno di voi è nel bagno, chiude il bolt nella stanza del vicino”. E popolzovavshis, lasciando, apre il bullone. “La sera abbiamo cenato insieme. Il cuoco (o cuoco) all’età ci ha servito al tavolo. Tutto era molto gustoso. Siamo stati trattati a quaglia in una salsa di vino con verdure bollite e tè con dolci. A tavola nessuno parlava molto. Lilia Vitalievna ci ha presentato come partner commerciali di un’altra città. Ha detto che rimaniamo con loro per alcuni giorni. Anton Sergeyevich mangiò in silenzio. Mi sembrava di guardare attentamente la mia assistente. Yana era anche in silenzio. Sembra che fosse fuori dai generi. Jan non era una bella donna, non avrebbe trasformato la sua lingua in un male nome. I proprietari di appartamenti erano come noi, al secondo piano. La cameriera, una cuoca, Stepan e altro (se presente) ha vissuto al primo piano, hanno avuto la loro, di ingresso “nero”. Ora non c’era motivo di andare e abbiamo deciso di conoscere Stepan la mattina.

Dopo una buona cena mi sono addormentato bene. Un bussare alla mia porta mi ha svegliato. Cosa? Dove? Chi è questo? Ho aperto la porta, dietro di lei stava in abito da sposa… Vika. “Vika, vero? Cosa vuoi? O tu … "- non ho finito, pensavo che venisse da me per fare sesso. Mentre ero sconcertante nello stupore, Vika disse a voce alta e distintamente: “Idiota, non hai aperto la chiusura dal bagno nella mia stanza e adesso non arrivo alla toilette”. Allora non ho potuto dormire per lungo tempo. Ho sentito tutti i tipi di passi nel corridoio e bussare. Poi ho sognato una Victoria nuda in bagno, mi ha chiamato…

Бесплатный фрагмент закончился.
Купите книгу, чтобы продолжить чтение.
электронная
от 356
печатная A5
от 449